Blog: http://jaspersjoke.ilcannocchiale.it

sketchbook 036

"sono giorni strani, giorni di passaggio...
punti di snodo verso altri percorsi e altre strade...
sono giorni in cui vivo infinite esistenze nell'arco di poche ore
non riconoscendomi, a sera, nella persona
che si è alzata dal letto
la mattina stessa..
sono giorni in cui urlo di gioia e piango di rabbia
sono giorni in cui ho un futuro a portata di mano
e manca solo un pezzo
per delineare
il mosaico...

sono giorni instabili, umorali, bellissimi e tristi...
sono giorni che non dimenticherò...

...mai"

Pubblicato il 5/2/2011 alle 20.38 nella rubrica sketchbook.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web